Knižní veletrh ve Frankfurtu nad Mohanem

6. října 2010 v 8:46 | ps |  Literatura
Z blogu Libri Blog:

Francoforte e la cultura: la Buchmesse, dal 6 al 10 ottobre 2010
Buchmesse

Dal 6 al 10 ottobre 2010 Francoforte diventerà la città culturale europea per eccellenza, ospitando la Buchmesse, l'annuale e attesa fiera del libro, la vetrina culturale più importante dedicata ai libri e la più grande fiera del libro del mondo.
Numerosi gli scrittori, gli editori, i poeti, i librai, i traduttori e gli artisti di fama internazionale che hanno confermato la loro presenza alla Fiera del libro di Francoforte quest'anno e che saranno impegnati in reading, conversazioni, incontri e nei numerosi altri progetti organizzati. Tra gli scrittori più importanti spiccano: Ken Follett, Bret Easton Ellis, Richard David Precht, Jonathan Franzen e il premio Nobel  Günter Grass.
Come sempre, non saranno soltanto i libri i protagonisti della Fiera del libro di Francoforte ma anche le riviste, le opere d'arte e le mappe; ampio anche lo spazio che sarà dedicato alle ultime tecnologie in campo editoriale con due progetti speciali: Frankfurt Story Drive e Frankfurt Hot Spots, dedicati ai libri per i-Pod e agli e-book.
Tra i numerosi paesi ospiti, quest'anno c'è l'ingresso dell'Argentina che parteciperà con 60 illustri scrittori e sarà impegnata in 300 eventi culturali.
Anche l'Italia ha rinnovato la sua partecipazione con un importante bagaglio di scrittori, libri, proposte ed eventi. Il nostro Paese, in particolare, sarà ospitato nel padiglione 5, dedicato alla letteratura latina e mediterranea, negli stand del "Punto Italia" e tra gli eventi imperdibili che avranno come protagonista l'editoria italiana, c'è un reading dedicato ad Alda Merini che si terrà il 7 ottobre. Il programma completo degli eventi e delle manifestazioni, comunque, è presente nell'area dedicata del sito della Buchmesse, disponibile in tedesco e in inglese.
Gli eventi e le manifestazioni culturali, poi, non si limiteranno ai padiglioni della Fiera del libro di Francoforte: tutta la città, infatti, dal 6 al 10 ottobre, sarà impegnata in eventi, reading e incontri dedicati ai libri e alla cultura. Tra gli eventi più attesi, in particolare, c'è la Literatur im Römer, la letteratura al Municipio: nelle due sere del 6 e del 7 ottobre, l'area romana del palazzo del Comune di Francoforte, ospiterà i reading di otto scrittori tedeschi (Alexander Osang, Christoph Peters, Harald Martenstein, Martin Mosebach, Peter Wawerzinek, Sascha Lobo, Thomas Hettche e Thomas Lehr).
Durante le giornate della Fiera del libro, poi, saranno consegnati anche alcuni importanti premi letterari: la Paulskirche, la chiesa di San Paolo, in particolare, sarà protagonista della consegna del Friedenspreises des Deutschen Buchhandels, il Premio di pace del commercio librario tedesco.
La scelta di questa chiesa per la consegna di questo premio, inoltre, ha un significato molto importante: essa, infatti, dopo la seconda guerra mondiale è diventata simbolo di democrazia e libertà perché, nel 1848, vi si tenne la prima elezione libera del Parlamento tedesco.
I numeri dell'edizione 2010 della Buchmesse:
474mila metri quadrati di superficie;
10 padiglioni;
2500 manifestazioni ed eventi culturali organizzati;
7mila case editrici presenti;
300mila visitatori previsti;
110 paesi ospitati.
 

Buď první, kdo ohodnotí tento článek.

Nový komentář

Přihlásit se
  Ještě nemáte vlastní web? Můžete si jej zdarma založit na Blog.cz.
 

Aktuální články

Reklama